• +393285781761 +39335394303
  • info@giostratorre.it

Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Fornovo Taro

montiel

Nato con l’obiettivo di accompagnare il Corteo Storico Fornovese in occasione dell’annuale manifestazione estiva Fornovo in Fiera…

Così cominciava, tanti anni fa, la presentazione che accompagnava il Gruppo negli spettacoli, inizialmente limitati alla manifestazione cittadina ed a pochi altri eventi di carattere locale.
Dal 2002 si iniziano ad allargare gli orizzonti e ad operare con continuità durante tutto l’arco dell’anno.
Da allora, si sono susseguite oltre 550 esibizioni, riscuotendo sempre maggiori successi in Italia ed in Europa, con spettacoli in Francia, Germania, Liechtenstein, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera, Austria, Lussemburgo, Danimarca, Croazia.

Attualmente il Gruppo è composto da circa 35 elementi fra sbandieratori e musici, più un nutrito settore giovanile.
I costumi, ispirati al tardo medioevo/primo rinascimento, riprendono, come le bandiere, i colori della città: il bianco, il blu ed il rosso.
Lo spettacolo offerto accompagna lo spettatore in un immaginario viaggio nel passato, sulle orme della nobile arte della bandiera, mantenendo viva una delle più affascinanti tradizioni italiane.

Lo spettacolo ha solitamente inizio con la Sfilata lungo le vie della città, per annunciare la presenza degli Sbandieratori, richiamare gli spettatori e invitare la popolazione a partecipare alla giornata di festa.
La Sfilata può essere a una o a due bandiere per componente, a seconda del luogo e delle necessità del momento, ed è accompagnata dall’incessante rullare dei tamburi che riporta in un’atmosfera d’altri tempi.
Si presta per aprire un corteo o impreziosire una parata, ma può anche essere considerata uno spettacolo a sè stante.

Lo spettacolo completo che il Gruppo può offrire prevede numerosi esercizi di diversa natura e complessità.

Il Singolo è l’esercizio che esalta l’abilità, la tecnica individuale e le caratteristiche da giocoliere di uno sbandieratore, in grado di destreggiarsi contemporaneramente con un numero crescente di bandiere, fino a quattro; dimostra così la padronanza e la confidenza acquisite con la bandiera, frutto di una lunga dedizione e di allenamenti specifici.

Le diverse Coppie mettono in luce differenti aspetti degli sbandieratori che le propongono; la grazia e delicatezza dei movimenti, oppure la decisione e la preparazione tecnica.
In comune è l’affiatamento tra i due protagonisti, che con grande sincronia eseguono lanci e scambi con una o due bandiere ciascuno.
In particolare la Battaglia simula un vero e proprio duello tra i due contendenti, con un utilizzo ricercato e originale delle bandiere alla stregua di armi; ancora una volta si rendono necessarie precisione, destrezza e soprattutto una profonda intesa reciproca.

Sbandieratori Piccola SquadraLe diverse Piccole Squadre possono essere eseguite da 3, 4 o 6 sbandieratori.
Si tratta di esercizi dinamici, che con un giusto equilibrio tra abilità e coreografia animano la piazza attraverso lanci e rapidi cambi di formazione.

Il fascino delle Grandi Squadre è dato dalla presenza di 8 o più sbandieratori in grado di riempire anche spazi molto estesi, esibendosi con una o due bandiere ciascuno in precise geometrie di movimenti, che nascono da un lungo lavoro durante la preparazione degli spettacoli e da un’accurata ricerca coreografica.
La Grande Squadra dimostra il valore degli sbandieratori in quanto gruppo, sintetizzando in un solo esercizio l’abilità tecnica, il sincronismo e la precisione di tutti gli elementi, doti rese ancor più necessarie nei lanci di un così alto numero di bandiere nello stesso momento.


Nel repertorio è presente anche un ulteriore esercizio di grande particolarità e suggestione, eseguito con bandiere fluorescenti che disegnano le loro traiettorie nell’oscurità.
Per questo deve essere eseguito soltanto in serata o in spazio chiuso, avendo la necessità di maggior buio possibile.

I musici sono la componente del gruppo che crea la base musicale di accompagnamento che segue costantemente lo spettacolo degli sbandieratori, dalla semplice sfilata alla grande squadra.
Composto da rullanti, tamburi imperiali e chiarine, l’organico dei musici offre un’ampia gamma di brani musicali e marce, che si articolano tra ritmi più semplici da marcia e pezzi più complessi a più voci, a seconda del tipo di esercizio eseguito dagli sbandieratori.
Il ritmo delle loro marce riporta lo spettatore che assiste all’esibizione in un’atmosfera d’altri tempi, coinvolgendolo in un turbinio di suoni e colori.

Tra i punti di forza del Gruppo vi sono sicuramente la versatilità e la grande esperienza, accumulate negli anni attraverso esibizioni nei contesti più disparati, anche a livello internazionale: palii, giostre, rievocazioni, ma anche banchetti medievali, carnevali, sagre, eventi e matrimoni.
Questo permette ai componenti del Gruppo di esibirsi in piazze piccole e grandi, all’aperto ma anche in spazi chiusi, adattandosi al contesto ed alle esigenze del momento, alternando spettacolari lanci a movimenti accuratamente studiati.
Il programma dello spettacolo è concordabile insieme agli organizzatori ed è altamente personalizzabile, per adeguarsi al meglio alle caratteristiche e alla logistica di ogni singolo luogo che ci ospita, ed esaudire le aspettative di chi si affida a noi per rivivere le emozioni di questa antica arte.

Raggiungi Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Fornovo Taro.

Segui Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Fornovo Taro su Facebook.